image_pdfimage_print

Come ogni anno, in questo mese di gennaio, iniziano i saldi invernali. Oggi molti acquisti vengono effettuati attraverso la rete grazie a molti negozi e piattaforme online. E’ necessario, quindi fare molta attenzione e porre in essere pochi e semplici accorgimenti per evitare truffe e comportamenti scorretti da parte dei venditori.

A questo proposito, la Polizia Postale ha stilato un decalogo molto utile, nel quale sono raccolte le regole fondamentali da attuare per evitare cattive sorprese.  Prima di tutto, è fondamentale avere un sistema operativo, browser e antivirus aggiornati sul proprio dispositivo; questo garantisce una buona sicurezza.
E’ importante poi rivolgersi a siti e negozi in rete noti, ufficiali e affidabili: sono tali i portali dotati di tutti i riferimenti essenziali quali un indirizzo fisico, un numero telefonico fisso, un numero di p. IVA e tutte le informazioni necessari per l’ identificazione e la rintracciabilità.

Verificare che sia presente l’ icona con il lucchetto chiuso o la sequenza di lettere “https”, che indicano che i dati sono crittati e sicuri. Diffidare di offerte a prezzi eccessivamente bassi rispetto a quelli di mercato. Con riferimento ai sistemi di pagamento, usare preferibilmente carte prepagate ricaricabili e diffidare di link inviati attraverso e-mail o sms truffaldini, che possono rimandare a pagine attraverso le quali potranno essere rubati codici, dati personali ecc.

Il decalogo completo è visionabile sul sito:
https://www.commissariatodips.it/notizie/articolo/le-truffe-on-line-non-fanno-mai-sconti-soprattutto-nei-periodi-di-saldi-e-importante-pertanto-segu/index.html

I PARTNER DEL PROGETTO

Sito web realizzato nell’ambito del progetto e-RA Digitale: il consumatore incontra il web – finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (DM 7 febbraio 2018). Le attività di assistenza, consulenza, formazione ed informazione promosse nell’ambito della realizzazione del progetto e-RA DIGITALE sono rese a titolo gratuito